fORMAZIONE

I NOSTRI CORSI ATTIVI

Aper -in Blu: uno Chef per Amico

Aper -in Blu: uno Chef per Amico“: un evento speciale che unisce in un unico cuore due diverse realtà radicate nel territorio in un unico progetto di amore, socialità e inclusione:

la Cooperativa Sociale “INTORNO A ME MILLE COLORI”, Ente del Terzo Settore con un’esperienza consolidata nella gestione e realizzazione di interventi / servizi socio sanitari ed assistenziali in favore di minori e giovani con “disturbi dello spettro autistico”, lo chef Enzo CANNATA’ insieme a VILLA LE GINESTRE, una struttura immersa in un verde ed ameno parco attrezzato con una consolidata esperienza nel settore agrituristico

Un evento nel quale il blu di Villa Le Ginestre abbraccia i 1000 Colori dell’autismo, unisce l’intera comunità locale nel diffondere una cultura dell’inclusione e dell’amore.

Vogliamo che i bambini e i ragazzi con autismo possano coltivare ancora di più, grazie al nostro impegno, evoluzione e autonomia. Partecipando all’evento, potrai aiutarci ad accendere, per loro, tante opportunità in più ea far brillare il loro mondo di 1000 bellissimi colori.

Il ricavato dell’evento verrà interamente devoluto alle attività dei bambini. Nello specifico i fondi raccolti sosterranno economicamente la loro partecipazione al Campus Estivo che Intorno a me mille colori da anni organizza nel mese di luglio. Un’attività intensiva che coinvolge bambini e ragazzi, un tempo importante per loro, scandito da attività in acqua, attività motorie, occupazionali, training personalizzati per l’acquisizione delle principali autonomie, in un ambiente accogliente e sicuro, dove le parole d’ordine sono

“apprendimento e divertimento”.

L’evento si svolgerà il 14 APRILE 2024 e sarà ospitato dal suggestivo scenario di Villa Le Ginestre. Un pomeriggio che, a partire dalle ore 16:00, vedrà coinvolti i nostri bambini, accompagnati da operatori e volontari, in attività ludiche e ricreative, come il truccabimbi, il laboratorio di arte e colori, quello di “mani in pasta” con i pasticcieri dell’associazione di categoria e la realizzazione di colorate bottiglie di sale che saranno, per loro, il ricordo di questa giornata. E, per tutti i partecipanti, divertimento assicurato con balli e musica e, naturalmente, l’apericena con le specialità dello chef Cannata.

Partecipa all’evento e dona ai nostri bimbi la possibilità di partecipare alle attività estive, tappa fondamentale per i loro percorsi.

Intorno a noi l’amore, intorno a noi mille colori.

CORSI ED EVENTI CONCLUSI

Corso di formazione in analisi del comportamento applicata a.b.a
tecnico del comportamento (TDC)

Il Corso comprende lezioni online in modalità sincrona e in presenza presso la sede di Palmi:
 
Giorno/Mese/Anno Orario

02 Febbraio 2024 online – dalle ore 14:00 alle ore 20:00
23 Febbraio 2024 presenza – dalle ore 15:30 alle ore 20:00
24 Febbraio 2024 presenza – dalle ore 08:30 alle ore 18:30
25 Febbraio 2024 presenza – dalle ore 08:30 alle ore 17:30
05 Aprile 2024 presenza – dalle ore 15:30 alle ore 20:00
07 Aprile 2024 presenza – dalle ore 08:30 alle ore 17:30

N.300 ore di pratica
 
ATTENZIONE POSTI LIMITATI!!!!
 
SEDE DEL CORSO
Via Bruno Buozzi, 245- 89015 Palmi (RC)
 
Responsabile Trainer: Dott.ssa Sara BASSANI
Psicologa BCBA (Board Certified Behavior Analyst) Supervisor EIP (Early Intervention Program) con comprovata esperienza nella didattica e nell’Analisi del Comportamento.

Coordinatore Del Corso: Dott.ssa Anna Maria ARENA
 
MODALITA’ DI ISCRIZIONE
Per iscriversi al corso TDC basta inviare all’indirizzo email corsi@intornoame1000colori.it , il modulo di iscrizione compilato con copia dei documenti e copia del bonifico effettuato.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI:

Corso di formazione in analisi del comportamento applicata a.b.a
tecnico del comportamento (TDC)

Il Corso comprende lezioni online in modalità sincrona e in presenza presso la sede di Palmi: 
 
Giorno/Mese/Anno Orario 
19 Gennaio 2024 online dalle ore 14:00 alle ore 20:00 
20 Gennaio 2024 online dalle ore 09:00 alle ore 15:00 
02 Febbraio 2024 online dalle ore 14:00 alle ore 20:00 
23 Febbraio 2024 presenza dalle ore 15:30 alle ore 20:00 
24 Febbraio 2024 presenza dalle ore 08:30 alle ore 18:30 

25 Febbraio 2024 presenza dalle ore 08:30 alle ore 17:30 

 
N.300 ore di pratica  
 
SEDE DEL CORSO
Via Bruno Buozzi, 245- 89015 Palmi (RC)
 
Responsabile Trainer: Dott.ssa Sara BASSANI
Psicologa BCBA (Board Certified Behavior Analyst) Supervisor EIP (Early Intervention Program) con comprovata
esperienza nella didattica e nell’Analisi del Comportamento.
Coordinatore Del Corso: Dott.ssa Anna Maria ARENA
 
MODALITA’ DI ISCRIZIONE
Per iscriversi al corso TDC basta inviare all’indirizzo email corsi@intornoame1000colori.it , il modulo di iscrizione compilato con copia dei documenti e copia del bonifico effettuato.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI:

CORSO DI FORMAZIONE PER FACILITATORI PER LA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA (CAA)

Descrizione dell'evento

La mancanza di possibilità di comunicare con gli altri ha gravi ricadute negative nello sviluppo della relazione, del linguaggio, nello sviluppo cognitivo e sociale. L’inizio precoce d’interventi specifici mirati a ridurre le difficoltà comunicative può contribuire a prevenire un ulteriore impoverimento comunicativo, simbolico e cognitivo e la comparsa di disturbi del comportamento. In quest’ambito specifico è ormai riconosciuta la valenza di un percorso di Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA) come sostegno alla comunicazionenaturale della persona con bisogni comunicativi complessi (BCC).

“La CAA si riferisce a un’area di ricerca e di pratica clinica e educativa. La CAA studia e, quando necessario, tenta di compensare disabilità comunicative temporanee o permanenti, limitazioni nelle attività e restrizioni alla partecipazione di persone con severi disordini nella produzione del linguaggio e/o della parola, e/o di comprensione relativamente a modalità di comunicazione orale e scritta” (ASHA, 2005).

Intraprendere un programma di CAA richiede uno sforzo notevole da parte del bambino, della sua famiglia, dei suoi principali partner comunicativi e dei professionisti coinvolti. Non si tratta, infatti, di applicare una tecnica riabilitativa, ma di costruire un sistema flessibile su misura per ogni persona, da promuovere in tutti i momenti e luoghi della vita, nell’ottica che la comunicazione è necessaria e indispensabile per il raggiungimento del massimo livello di qualità di vita per ogni persona. Il progetto di CAA è un percorso dinamico, molto flessibile e personalizzato, che prende il via da una fase iniziale di valutazione delle abilità, delle barriere, degli strumenti e dei bisogni del bambino e della sua famiglia, per la definizione degli obiettivi e l’avvio dell’intervento più idoneo. L’attuazione del progetto prevede, inoltre, frequenti valutazioni per l’adeguamento delle strategie utilizzate secondo il profilo funzionale comunicativo della persona con BCC. La complessità di questo processo e la sua stretta correlazione con l’ambito del comportamento adattivo, richiede la competenza di più figure professionali che sappiano lavorare insieme e integrare le loro specifiche competenze.

Il facilitatore in questo contesto è colui il quale si assume la responsabilità di supportare gli sforzi comunicativi della persona con BCC; è un tramite, un promotore della comunicazione e delle relazioni tra la persona con BCC ed altri partner: compagni di scuola, amici, insegnanti (scolastici, sportivi, etc.), in modo che non sia solo la famiglia il suo interlocutore. I facilitatori della CAA forniscono assistenza quotidiana alle persone con BCC; supportano l’implementazione di interventi multimodali; attuano la manutenzione delle tecnologie CAA; preparano materiali a bassa tecnologia.

Il facilitatore è la figura ideale per il ruolo di Assistente alla CAA nelle Scuole, in quanto svolge la propria funzione attraverso la mediazione nell’ascolto delle lezioni d’aula e per:

  • a)  favorire la comprensione del linguaggio verbale e l’accesso ai contenuti didattici;
  • b)  favorire, incoraggiare e mediare la comunicazione dell’alunno con gli insegnanti ed i compagni;
  • c)  consentire all’alunno/i affidato/i di accedere ai contenuti della didattica e formativi ed alle verifiche
  • sull’apprendimento nelle modalità più idonee all’alunno stesso;
  • d)  supportare l’acquisizione di un metodo di studio coerente con il progetto di CAA;
  • e)  favorire il buon utilizzo di ausili e di software o hardware didattici destinati allo studente e ai docenti;
  • f)  promuovere e favorire la socializzazione ai fini dell’integrazione scolastica;
  • g)  collaborare alla stesura del Piano Educativo Individualizzato (P.E.I.) e partecipare ai G.L.O.;
  • h)  trasferire competenze al personale docente e ai compagni di scuola al fine di favorire gli scambi
  • comunicativi all’interno del contesto anche in assenza dell’assistente alla C.A.A.;
  • i)  partecipare agli incontri tra la scuola e la famiglia, organizzati dalla scuola;
  • j)  programmare e verificare gli interventi reperendo tutte le informazioni utili sull’alunno per avere un
  • quadro delle criticità e delle risorse individuali e coordinandosi con l’insegnante curriculare e di
  • sostegno e alle attività della classe;
  • k)  il monitoraggio delle strategie e dell’uso degli ausili utilizzati dallo studente in stretta relazione con
  • eventuali Specialisti o Esperti della CAA estensori del progetto di CAA;
  • l)  costruire materiale non strutturato come sussidio per il processo di conoscenza ed apprendimento
  • dell’alunno;
  • m)  favorire la conoscenza di sé e dell’altro, nell’ottica del miglioramento della sua autostima.

OBIETTIVI

  • a. Conoscere l’ICF e l’ICF-CY nei principi ispiratori e negli elementi applicativi quale modello culturale di riferimento per gli interventi di CAA
  • b. Conoscenza dei concetti chiave dello sviluppo tipico della comunicazione e della disabilità di comunicazione
  • c. Acquisizione delle nozioni basilari per un inquadramento teorico della CAA e della persona con BCC che utilizza queste strategie
  • d. Conoscenza delle diverse tecnologie assistive software per progetti di CAA
  • e. Conoscenza dei criteri generali per l’introduzione del simbolo, l’organizzazione di una tabella comunicativa, l’etichettatura degli ambienti, la striscia del tempo, l’agenda visiva, il passaporto di comunicazione e la costruzione di libri in simboli
  • f. Conoscenza di metodologie di apprendimento integrate con strategie e strumenti di CAA
  • g. Capacità di integrare il P.E.I. con strategie e strumenti di CAA sulla base del progetto di CAA originario e delle modificazioni che avvengono nel tempo.

DESTINATARI

Il corso si rivolge: a tutti i professionisti del settore riabilitativo; Laurea Triennali in Professioni Sanitarie (L/SNT- 1,2,3,4), Laurea Triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche (L – 24), Lauree triennali in Scienze dell’Educazione e della Formazione e della Comunicazione (L-19, L-20). Psicologi, Psicoterapeuti, Medici, Insegnanti, insegnanti di sostegno, le persone che lavorano con studenti con disabilità cognitiva, assistenti e personale scolastico, tutti i professionisti nel settore riabilitativo.

NUMERO DI PARTECIPANTI

Gli incontri sono aperti a un massimo di 35 partecipanti.

DURATA

50 ore di incontri in forma blended (presenza/online – magistrali/laboratoriali)

PERIODO DI SVOLGIMENTO

RESPONSABILE DIDATTICO

Prof. Fabrizio Corradi – Psicotecnologo, Esperto in Tecnologie Assistive. Professore a contratto presso l’Università LUMSA di Roma dove tiene corsi sulle tecnologie per la didattica, sulle tecnologie assistive e sull’inclusione. Diplomato nel corso sperimentale Progetto Ambra 2 (ITIS di Civita Castellana), con sperimentazione informatica sui sistemi automatici di controllo, laureato in Scienze e Tecniche Psicologiche (Università di Roma “La Sapienza”) con una ricerca nel campo dell’accessibilità e dell’usabilità informatica, ottiene la laurea in Psicologia (Università di Roma “La Sapienza”) con un lavoro originale sui processi di abbinamento di tecnologie assistive, il cui lavoro viene pubblicato nel 2012 all’interno del manuale Assistive Technology Assessment: A Handbook for Professionals in Disability, Rehabilitation and Health Professions (tradotto in italiano nel 2013: S. Federici, M. J. Scherer – a cura di A. Stella – Manuale di valutazione delle tecnologie assistive). È autore di numerose pubblicazioni e conference proceedings nazionali e internazionali sul tema delle tecnologie assistive e sulla Comunicazione Aumentativa e Alternativa. Dal 2004 lavora presso l’Istituto Leonarda Vaccari, dove è responsabile dell’area delle valutazioni per l’abbinamento delle tecnologie assistive e sulla Comunicazione Aumentativa e Alternativa. Come responsabile del centro ausili dell’Istituto Leonarda Vaccari di Roma è membro del GLIC, Gruppo di Lavoro Interregionale dei Centri Ausili; di ISAAC-Italy, la Sezione Italiana della Società Internazionale per la Comunicazione Aumentativa e Alternativa, di cui è anche Coordinatore Nazionale del Comitato Scientifico; di AAATE, Association for the Advancement of Assistive Technology in Europe. Ha tenuto e tiene numerosi corsi sulle Tecnologie Assistive, sulla Comunicazione Aumentativa e Alternativa e sulle Tecnologie per la Didattica rivolti a personale della scuola, sanitario e sociale. È condirettore della Didattica del Master Univer

Universitario di Primo Livello in CAA e Tecnologie Assistive presso la LUMSA di Roma. Sul piano della ricerca empirica, i suoi interessi riguardano i processi di abbinamento delle tecnologie assistive, sia nell’area sanitaria, sia in quella educativa, nonché l’utilizzo delle tecnologie assistive a scopi diagnostici e terapeutici (psicotecnologie). Attualmente sta approfondendo lo studio di tecnologie di realtà mista (AR e VR) al fine della creazione di ambienti accessibili e personalizzabili e per la progettazione di nuove tecnologie assistive.

RELATORI

  • Prof. Fabrizio Corradi

  • Dott.ssa Raffaela Amantis – Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’età evolutiva, esperta in CAA. Docente del Master Universitario di Primo Livello in CAA e Tecnologie Assistive presso la LUMSA di Roma. Membro del Consiglio Direttivo Nazionale di ISAAC Italy.

  • Dott.ssa Rossella Cavolo – Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’età evolutiva, esperta in CAA. Docente del Master Universitario di Primo Livello in CAA e Tecnologie Assistive presso la LUMSA di Roma. Responsabile di Arcadia Studio di Riabilitazione Multidisciplinare. Referente del Progetto CAA presso il Centro Erre-D di Latina.

  • Dott.ssa Elisa Maria Stufani – Logopedista, esperta in CAA ed esperta in metodologie didattiche integrate con strategie e strumenti di CAA e con supporti digitali. Docente del Master Universitario di Primo Livello in CAA e Tecnologie Assistive presso la LUMSA di Roma.

TECNICO DEL COMPORTAMENTO (TDC®)

Il Corso di formazione, comprende:
– lezioni in presenza presso la sede di Palmi:
Giorno/Mese/Anno Orario
14 aprile 2023 presenza dalle ore 15:30 alle ore 20:00
15 aprile 2023 presenza dalle ore 08:30 alle ore 18:30
16 aprile 2023 presenza dalle ore 08:30 alle ore 17:30
26 maggio 2023 presenza dalle ore 15:30 alle ore 20:00
27 maggio 2023 presenza dalle ore 08:30 alle ore 18:30
28 maggio 2023 presenza dalle ore 08:30 alle ore 17:30
– N.300 ore di pratica

SEDE DEL CORSO
Via Bruno Buozzi, 245- 89015 Palmi (RC)
Responsabile Trainer: Dott.ssa Sara BASSANI
Psicologa BCBA (Board Certified Behavior Analyst) Supervisor EIP (Early Intervention Program) con comprovata
esperienza nella didattica e nell’Analisi del Comportamento.
Coordinatore Del Corso: Dott.ssa Anna Maria ARENA

MODALITA’ DI ISCRIZIONE
Per iscriversi al corso TDC basta inviare all’indirizzo email corsi@intornoame1000colori.it , il modulo
di iscrizione compilato con copia dei documenti e copia del bonifico effettuato.

Ci.Ri.Bi.Ri.BLU' - Città inclusiva per bimbi resilienti in blu' - evento promozionale/web conferenze

Sabato 1 Aprile la Cooperativa sociale” Intorno a me mille colori”, per iniziativa della presidente, la Dottoressa Anna Maria Arena, ospiterà un evento finalizzato alla presentazione di

CI.RI.BI.RI.BLU’ – Città Inclusiva per Bimbi Resilienti in BLU’ Un Progetto di Comunità realizzato dall’E.T.S. “INTORNO A ME MILLE COLORI Società Cooperativa Sociale” nell’ambito dell’Avviso Pubblico “REGGIO RESILIENTE” promosso dal Comune di Reggio Calabria, finalizzato alla partecipazione e all’inclusione sociale di 12 minori con disturbo dello spettro autistico e capace di fornire un’innovativa forma di vicinanza e sostegno alle famiglie

La web conference, che si terrà alle ore 15:00, anticipa la giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo prevista, come di consueto, per il giorno del 2 Aprile

Per partecipare è necessario registrarsi.

Registrati adesso:

Corso di Formazione “Tecnico del comportamento RBT 2021”

La Cooperativa Sociale “INTORNO A ME MILLE COLORI” ha organizzato e avviato il Corso di formazione per “Tecnico del comportamento RBT 2021”, per la durata complessiva di 40 ore.

Profilo Professionale

Il RegisteredBehaviorTechnician™ L’RBT o Tecnico del Comportamento Certificato è una figura professionale che applica i principi dell’Analisi Comportamentale con la supervisione continua di un BCBA, responsabile nel determinare quali attività l’RBT™ può eseguire in funzione della sua formazione, esperienza e competenza nell’ambito di servizI ambulatoriali ed in strutture diurne o residenziali sanitarie o socio sanitarie, in realtà scolastiche o domiciliari.

Il Corso si propone di far acquisire competenze pratiche nel settore dell’Analisi del Comportamento formando Tecnici del Comportamento qualificati in grado di applicare, con metodologie corrette, interventi basati sull’Analisi Comportamentale Applicata (ABA) attraverso la supervisione di un BCBA.

Giornate Formative: 6 giornate formative, e precisamente:

  • 26 Novembre 2021
  • 27 Novembre 2021
  • 28 Novembre 2021
  • 3 Dicembre 2021
  • 4 Dicembre 2021
  • 5 Dicembre 2021

Sede attuazione del corso:

c/o Unità Locale sita nel Comune di Palmi (RC) Via Bruno Buozzi, 245- Cap 89015

Docenti

  •  Responsabile Trainer: Dott.ssa Sara BASSANI

Psicologa BCBA (Board Certified Behavior Analyst) Supervisor

EIP (Early Intervention Program) con comprovata esperienza

nella didattica e nell’Analisi del Comportamento.

  • Assistant Trainer: Dott.ssa Lucia CARAVELLO

Tecnico della riabilitazione psichiatrica e analista del

comportamento BCBA (Board Certified Behavior Analyst).

Coordinatore del Corso: Dott.ssa Anna Maria ARENA

Corso per Tecnici del Comportamento Certificati Registered Behavior Technician™ (RBT™) -Anno 2019

La Cooperativa Sociale “INTORNO A ME MILLE COLORI” nel 2019 ha realizzato presso il Centro Famiglia “La Collina degli Angeli” di Reggio Calabria il Corso per Tecnici del Comportamento Certificati Registered Behavior Technician™ (RBT™) nell’ambito del quale il Presidente, Dott.ssa Arena Anna Maria ha rivestito il ruolo di Coordinatore del Corso.

Descrizione del Corso

Il RegisteredBehaviorTechnician™ L’RBT o Tecnico del Comportamento Certificato è una figura professionale che applica i principi dell’Analisi Comportamentale con la supervisione continua di un BCBA, responsabile nel determinare quali attività l’RBT™ può eseguire in funzione della sua formazione, esperienza e competenza nell’ambito di servizi ambulatoriali ed in strutture diurne o residenziali sanitarie o socio sanitarie, in realtà scolastiche o domiciliari. Il Corso è stato realizzato con l’obiettivo di far acquisire competenze pratiche nel settore dell’Analisi del Comportamento formando Tecnici del Comportamento qualificati in grado di applicare, con metodologie corrette, interventi basati sull’Analisi Comportamentale Applicata (ABA) attraverso la supervisione di un BCBA.

Programma del Corso

Il Corso ha compreso n. 5 lezioni d’aula con orario 9-13 e 14-18, con una durata complessiva di 40 ore.

Destinatari

Possessori di diploma di scuola superiore, iscritti ad un corso di laurea o possessori di laurea di primo livello, figure professionali assimilate con laurea triennale; n. 5 genitori con bambini DSA.

CONVEGNO “AUTISMO: DALLA DIAGNOSI PRECOSE AI DISTURBI DEL LINGUAGGIO E DELL’ALIMENTAZIONE” – 7 MAGGIO 2022.

La Cooperativa Sociale “INTORNO A ME MILLE COLORI ha organizzato e realizzato in data 7 Maggio, in modalità online attraverso la registrazione e l’accesso sulla piattaforma E-COM (e-comitaly.it), il Convegno AUTISMO: DALLA DIAGNOSI PRECOCE AI DISTURBI DEL LINGUAGGIO E DELL’ALIMENTAZIONE”, una importante iniziativa della durata di 3 (tre) ore, realizzata con il gratuito patrocinio dei seguenti Partners:

▪ Fondazione STELLA MARIS MEDITERRANEO Onlus

▪ IRCCS FONDAZIONE STELLA MARIS

▪ E-COM S.r.l. – Provider E.C.M. N°858 Albo Nazionale

Il Convegno, la cui partecipazione è stata gratuita, ha visto la partecipazione di Logopedisti, TNPE, Educatori Professionali, Terapisti della Riabilitazione psichiatrica; Psicologi, Medici (NPI, Pediatra, Psichiatria, Psicoterapeuta), Tecnici, Operatori, Genitori, Insegnanti, etc..

La partecipazione al Convegno, ha inoltre dato diritto all’acquisizione di 4,5 crediti E.C.M. per gli Operatori Sanitari e Socio Sanitari. L’evento è stato pubblicizzato attraverso i canali social della Cooperativa ai seguenti Link:

  • https://www.facebook.com /1080127385362329/posts/ 7287550871286585/
  • https://www.instagram.com/ p/CcC2FrXqMgY/?igshid=YmMyMTA2M2Y=
  • https://twitter.com/ IntornoA/status/ 1512007067854422018s=20&t= yIm1QW3w_eX0UgtLRi3uHQ

Classificazione degli utenti iscritti/partecipanti all’evento, per tipologia di genere, e professione:

Numero complessivo degli Utenti iscritti: 179, di cui:

  •  n. 11 di genere maschile e n. 165 di genere femminile;
  •  n. 21 Educatori Professionali
  •  n. 39 Logopedisti
  •  n. 38 Psicologi
  •  n. 3 Fisioterapisti
  •  n. 11 Insegnanti
  •  n. 2 Infermieri
  •  n. 7 Medici Chirurghi
  •  n. 1 Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare
  • n. 2 Tecnici della riabilitazione psichiatrica
  •  n. 23 Terapisti della neuro e psicomotricita’ dell’eta’ evolutiva
  •  n. 30 altra tipologia

CAMPAGNA DI PREVENZIONE GRATUITA “APRILE BLU ∀U⊥”

La Cooperativa Sociale “INTORNO A ME MILLE COLORI in occasione della GIORNATA MONDIALE DELLA CONSAPEVOLEZZA DELL’AUTISMO” del 2 APRILE 2022, ha organizzato e realizzato l’iniziativa “APRILE BLU U⊥”, una campagna di prevenzione e screening gratuiti rivolti a tutti i minori e giovani con sindrome dello Spettro AutisticoL’iniziativa, realizzata presso l’unità locale sita nel Comune di Palmi (RC) in Via Bruno Buozzi n°245, è stata realizzata interamente dalla Cooperativa con il patrocinio dei seguenti Partners:

 

▪ U.N.A.R. Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razioni a Difesa delle Differenze

▪ Città Metropolitana di Reggio Calabria

▪ Comune di Taurianova (Prov.RC)

▪ A.G.C.I. Associazione Generale Cooperative Italiane CALABRIA

▪ CISL Funzione Pubblica-Reggio Calabria

▪ Fondazione STELLA MARIS MEDITERRANEO Onlus

▪ A.N.G.S.A. APS Onlus – Associazione Nazionale Genitori persone con Autismo

Un mese dedicato alla prevenzione e ai programmi di screening rivolti gratuitamente a minori e giovani con sindrome dello Spettro Autismo. Nello specifico la campagna di prevenzione e screening “APRILE BLU U⊥” ha interessato 4 giornate 2, 4, 11 e 19 Aprile 2022 – raggiungendo gli obiettivi prefissati. L’iniziativa è stata pubblicizzata attraverso i canali di comunicazione utilizzati dalla Cooperativa Sociale:

  •  https://www.facebook.com/ 1080127385362329/posts/ 7251853141523025/
  •  https://www.instagram.com/ p/CbvFsznq9b1/?utm_medium=copy_link

Di seguito riportiamo i dati registrati per ciascuna delle giornate di screening:

1^ Giornata – 2 APRILE 2022

Classificazione per tipologia di utenza

Numero complessivo di utenti/persone pervenute c/o sede: 69 unità, di cui:

  •  n. 45 di genere maschile e n. 24 di genere femminile;
  •  n. 46 persone / familiari di minori/giovani autistici
  •  n. 23 minori/giovani autistici, di cui:
  •  n. 1 utente autistico rientrante nella fascia di età 0-3 anni
  •  n. 15 utenti autistici rientrante nella fascia di età 4 – 7 anni
  •  n. 7 utenti autistici rientrante nella fascia di età 8-12 anni
  •  n. 15 utenti autistici rientrante nella fascia di età 13 – 16 anni

Classificazione per tipologia di Servizi Erogati:

  •  Numero Rilevazioni Parametri Vitali: 23
  •  Numero ECG: 0
  •  Numero Rilevazioni parametri antropometrici e consulenza nutrizionale: 0

2^ Giornata – 4 APRILE 2022

Classificazione per tipologia di utenza

Numero complessivo di utenti/persone pervenute c/o sede: 15 unità, di cui:

  •  n. 8 di genere maschile e n. 7 di genere femminile;
  •  n. 10 persone / familiari di minori/giovani autistici
  •  n. 5 minori/giovani autistici, di cui:
  •  n. 3 utenti autistici rientrante nella fascia di età 4 – 7 anni
  •  n. 2 utenti autistici rientrante nella fascia di età 8-12 anni

Classificazione per tipologia di Servizi Erogati:

  •  Numero Rilevazioni Parametri Vitali: 0
  •  Numero ECG: 0
  •  Numero Consulenze e Valutazioni: 5

3^ Giornata – 11 APRILE 2022

Classificazione per tipologia di utenza

Numero complessivo di utenti/persone pervenute c/o sede: 15 unità, di cui:

  •  n. 7 di genere maschile e n. 8 di genere femminile;
  •  n. 6 persone / familiari di minori/giovani autistici
  •  n. 9 minori/giovani autistici, di cui:
  •  n. 7 utenti autistici rientrante nella fascia di età 4 – 7 anni
  •  n. 2 utenti autistici rientrante nella fascia di età 8-12 anni

Classificazione per tipologia di Servizi Erogati:

  •  Numero Rilevazioni Parametri Vitali: 0
  •  Numero ECG: 0
  •  Numero Consulenze e Valutazioni: 9

4^ Giornata – 19 APRILE 2022

Classificazione per tipologia di utenza

Numero complessivo di utenti/persone pervenute c/o sede: 60 unità, di cui:

  •  n. 35 di genere maschile e n. 15 di genere femminile;
  •  n. 40 persone / familiari di minori/giovani autistici
  •  n. 20 minori/giovani autistici, di cui:
  •  n. 1 utente autistico rientrante nella fascia di età 0 – 3 anni
  •  n. 10 utenti autistici rientrante nella fascia di età 4 – 7 anni
  •  n. 5 utenti autistici rientrante nella fascia di età 8-12 anni

Classificazione per tipologia di Servizi Erogati:

  •  Numero Rilevazioni Parametri Vitali: 20
  •  Numero ECG: 12
  •  Numero Test dell’udito: 7
  •  Numero Valutazioni Audioprotesica: 5